Isabelle de Borchgrave è un’ artista di primo piano in Belgio, scultrice nota per i suoi dipinti colorati e sculture di carta finemente dipinte. La contessa Isabelle de Borchgrave d’Altena è nata a Bruxelles, in Belgio nel 1946. Fin dalla prima infanzia, ha una passione per il disegno. Le Matite sono i suoi primi giocattoli, e ha fatto disegni su tutto, tra cui le pareti e il pavimento della sua stanza. Ha iniziato i suoi studi all’età di 14 anni presso il Centre des Arts Décoratifs, e più tardi – a Royale des Beaux-Arts di Bruxelles, dove le sue giornate erano piene di disegni di nature morte e modelli d’abbigliamento, ha lavorato anche nella pubblicità, e si è appassionata in design d’interni. In seguito ha fondato il proprio studio, progettazione di abiti, sciarpe, gioielli e accessori. In particolare, è specializzata nella progettazione tessuti. Isabelle de Borchgrave, si dedica a realizzare sculture di abiti di diversi periodi storici interamente in carta. Le sue creazioni hanno girato il mondo in diverse mostre come: “Papiers à la Mode” che ricreava 300 anni della storia del costume. Un mondo di carta, il suo metodo è sempre lo stesso, tanti metri di carta che lei pazientemente dipinge a mano nel suo studio ottenendo degli effetti molto realistici.

Lascia un commento